Skip to content

Tag: decorazione

Decorazione ed enologia: un parallelo / Marco Lazzarato

Tutti noi abbiamo assistito al rito del sommelier, intento a descrivere un vino in termini che possono, di primo acchito, sembrare fantasiosi. L’autorità di questi professionisti deriva dal fatturato che assicurano ai produttori; la loro autorevolezza dal fatto che essi parlano un linguaggio tecnico condiviso. A tale linguaggio corrispondono precisi…

Lascia un Commento

Murali di Bridget Riley: gli ospedali di Liverpool e Londra / Enrico Maria Davoli

Nata nel 1931, la pittrice inglese Bridget Riley appartiene a quella corrente artistica che, negli anni sessanta del secolo scorso, prese il nome di Optical Art o, per brevità, Op Art. Anticipata da precursori come Josef Albers (1888-1976) e portata alla ribalta da Victor Vasarely (1906-1997), la Op Art mieté…

Lascia un Commento

Scenari della Decorazione contemporanea / Alberto Goglio

Formatosi come pittore all’Accademia di Belle Arti di Brera, Alberto Goglio (Brescia 1967) è docente di Decorazione all’Accademia di Belle Arti di Verona. L’attività pittorica è testimoniata da numerose mostre personali e collettive, sia in Italia che all’estero. Nello specifico campo della decorazione, Goglio unisce la progettazione di interventi – spesso…

Lascia un Commento

Il decoro degli ospedali / Marco Lazzarato

«Perché l’edilizia ospedaliera contemporanea è così indecorosa?». È, questo, un interrogativo che viene posto più di frequente, e da più parti, di quanto non si pensi. Tempo addietro, fummo interpellati proprio su questo argomento da un appaltatore di lavori pubblici, che, nel corso della sua carriera imprenditoriale, aveva già costruito…

Lascia un Commento

Pattern and Decoration: proposte di decorazione dall’America degli anni Settanta-Ottanta / Enrico Maria Davoli

Del raggruppamento di artisti denominato Pattern and Decoration, attivo sulla scena artistica USA fra la metà degli anni ’70 e la metà degli anni ’80 del secolo scorso, pochi si ricordano oggi. Era quello il periodo in cui, al di qua e al di là dell’oceano Atlantico, si cominciava a…

Lascia un Commento

Il decoro dell’architettura contemporanea / Marco Lazzarato

Abbiamo spesso stigmatizzato la palese indecorosità dell’architettura contemporanea, analizzandone e criticandone, di volta in volta, sia i presupposti ideologici, sia gli esiti finali così come si presentavano ai nostri occhi. È giunto ora il momento di affrontare la questione da un punto di vista più concreto, che si soffermi anche…

Lascia un Commento

Intervista a Barbara Valli

Torinese, diplomata in Scenografia all’Accademia Albertina, oggi residente nei pressi di Savona, Barbara Valli si dedica ad una professione, quella di decoratrice d’interni, che è la sintesi di molte competenze apprese e praticate in passato, e mai dimenticate: restauratrice, corniciaia, antiquaria, costumista, pittrice. Il suo studio professionale, Creative Surfaces (www.creativesurfaces.it, ma…

Lascia un Commento

Il tappeto sardo / Francesca Deplano

Il tappeto è l’oggetto che a tutt’oggi meglio rappresenta l’artigianato sardo in tutto il mondo. Inoltre, nel tempo, esso è divenuto uno dei principali veicoli per la diffusione dei repertori decorativi della tradizione dell’isola. La realizzazione di oggetti tessili in Sardegna risale a tempi molto remoti e, a testimonianza di…

Lascia un Commento

Chiavi e sigilli / Marco Lazzarato

L’artista e studioso scozzese George Bain (1881-1968) dedicò la propria vita al titanico impegno di decodificare le strutture compositive dell’arte celtica. Al frutto più importante del suo lavoro, il libro Celtic Art. The Methods of Construction (1951), avevamo già dedicato alcune riflessioni [1]. In quell’occasione avevamo messo in discussione la…

Lascia un Commento