Skip to content

Fare Decorazione Posts

Adolf Loos e Henry Van de Velde: travisamento e rimozione / Alberto Goglio

Può capitare che, a prescindere dall’ambito in cui operano, due figure siano costantemente accostate e contrapposte. Quasi come fossero due campioni di uno sport, la cui mitologia si nutre di antagonismi, le due figure in questione vengono nel tempo identificate e definite da questo dualismo. Per noi, oggi, Adolf Loos…

Lascia un Commento

Chez Vincent

Critico seduto:  Chi è? Cosa ci fa lei qui? Artista Immortale:  Io? Cosa ci fa lei seduto sul mio letto! Cs:  Scusi, ma lei non è morto centotrent’anni fa? AI:  Mi prende in giro? Lo sa benissimo che sono un Artista Immortale! Cs:  Beh… è un modo di dire. È…

Lascia un Commento

Libri / Gabriel Albert Aurier, Scritti d’arte 1889-1892

Gabriel-Albert Aurier è un personaggio di culto della Francia di fine secolo XIX. Nato nel 1865 e morto giovanissimo nel 1892, la sua fama di critico d’arte (ma anche critico letterario, poeta, narratore) è indissolubilmente legata a quella degli artisti che, formatisi alla scuola impressionista, pongono le basi per le…

Lascia un Commento

I motivi a righe nell’analisi di Michel Pastoureau / Elémire Zolla

Docente di Letteratura angloamericana all’Università La Sapienza di Roma, Elémire Zolla (1926-2002) è stato uno dei massimi esperti che la cultura italiana abbia espresso nel campo delle filosofie orientali, induismo e buddhismo in particolare, e delle tradizioni esoteriche in genere. A questi temi egli ha dedicato un’intensa attività di scrittore,…

Lascia un Commento

I servizi di catering aereo e i loro apparati decorativi: compagnie rivali / Nicholas Vecchiato

Dagli anni ‘30 fino alla fine degli anni ‘60, il catering delle grandi compagnie europee e statunitensi, in concorrenza reciproca sulle rotte più importanti, si caratterizza per i colori neutri delle stoviglie e per l’adozione di posate in acciaio. Gli approcci stilistici sono riconducibili a due filoni, uno tradizionalista ed…

Lascia un Commento

Gita ad Avalon. Su un dipinto di Valerie Jaudon / Enrico Maria Davoli

L’antichità e il medioevo non ci hanno praticamente lasciato notizie, né dirette né indirette, riguardo ai procedimenti grafici con cui i decoratori del tempo progettavano i loro pattern geometrici. Vuoi perché si trattava di pratiche diffuse, cui non si dava importanza fuori dalle botteghe che le impiegavano, vuoi perché, nei…

Lascia un Commento

Mostre / What a Wonderful World, Reggio Emilia

Il solo fatto di avere scommesso sul binomio decorazione-ornamento, è un titolo di merito per la Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Non era facile puntare su un argomento così complesso e rischioso, sia dal punto di vista scientifico-culturale, sia in termini di consenso e di ritorno d’immagine. Il risultato…

Lascia un Commento

La matematica nella decorazione medievale / Marco Lazzarato

La cristallina perfezione delle geometrie islamiche ha sempre affascinato i matematici, stimolandoli a coglierne le chiavi compositive. Ma al di là delle suggestioni immediate, il calcolo matematico ha effettivamente avuto un ruolo nella loro invenzione? Quando ci si occupa di decorazione – quindi di ornatistica – il primo dubbio che…

Lascia un Commento