Skip to content

Fare Decorazione Posts

I motivi a righe nell’analisi di Michel Pastoureau / Elémire Zolla

Docente di Letteratura angloamericana all’Università La Sapienza di Roma, Elémire Zolla (1926-2002) è stato uno dei massimi esperti che la cultura italiana abbia espresso nel campo delle filosofie orientali, induismo e buddhismo in particolare, e delle tradizioni esoteriche in genere. A questi temi egli ha dedicato un’intensa attività di scrittore,…

Lascia un Commento

I servizi di catering aereo e i loro apparati decorativi: compagnie rivali / Nicholas Vecchiato

Dagli anni ‘30 fino alla fine degli anni ‘60, il catering delle grandi compagnie europee e statunitensi, in concorrenza reciproca sulle rotte più importanti, si caratterizza per i colori neutri delle stoviglie e per l’adozione di posate in acciaio. Gli approcci stilistici sono riconducibili a due filoni, uno tradizionalista ed…

Lascia un Commento

Gita ad Avalon. Su un dipinto di Valerie Jaudon / Enrico Maria Davoli

L’antichità e il medioevo non ci hanno praticamente lasciato notizie, né dirette né indirette, riguardo ai procedimenti grafici con cui i decoratori del tempo progettavano i loro pattern geometrici. Vuoi perché si trattava di pratiche diffuse, cui non si dava importanza fuori dalle botteghe che le impiegavano, vuoi perché, nei…

Lascia un Commento

Mostre / What a Wonderful World, Reggio Emilia

Il solo fatto di avere scommesso sul binomio decorazione-ornamento, è un titolo di merito per la Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Non era facile puntare su un argomento così complesso e rischioso, sia dal punto di vista scientifico-culturale, sia in termini di consenso e di ritorno d’immagine. Il risultato…

Lascia un Commento

La matematica nella decorazione medievale / parte 2.2 / Marco Lazzarato

La piattaforma islamica Non vi è dubbio che l’ornatistica del medioevo, sia cristiano che musulmano, operi tutta sulla piattaforma romana, dal momento che essa è divenuta regola dell’arte, cioè prassi consolidata e tradizionale, in gran parte dell’Europa e nel bacino del mediterraneo. Ne troviamo una conferma in uno dei più…

Lascia un Commento

Libri / Flavio Favelli, Bologna la Rossa

Nato a Firenze nel 1967 ma stabilitosi giovanissimo a Bologna, con questo libro d’artista Flavio Favelli tributa un omaggio non convenzionale alla sua città. Nella somma delle parti che lo compongono (uno scritto autobiografico, le riproduzioni di alcuni documenti di famiglia, ventidue foto di repertorio, una cinquantina di disegni originali), Bologna…

Lascia un Commento