Skip to content

Tag: mosaico

Una scuola di mosaico / Gino Severini

Tra gli artisti italiani attivi nell’età delle avanguardie storiche e  fin oltre la metà del secolo XX, Gino Severini (Cortona 1883-Parigi 1966) è stato forse colui che si è maggiormente adoperato affinché i legami con la tradizione classica venissero preservati e valorizzati. La vicenda intellettuale di Severini e il suo…

Lascia un Commento

Agli dei piacciono i numeri dispari / George Bain

C’è un filo conduttore che lega questo numero di FD al precedente: la persistenza, nella cultura decorativa medievale e moderna, di temi decorativi già presenti nell’arte romana antica. Due mesi fa, uno sguardo all’arte celtica aveva evidenziato i suoi debiti con la decorazione architettonica romana. In questo numero, è la…

Lascia un Commento

In ricordo di Khaled-al-Asaad / Palestrina

L’opus scutulatum è, nella civiltà romana, l’antenato delle moderne palladiane per esterni. Nei casi come questo, un frammento di pavimentazione del Santuario della Fortuna Primigenia di Palestrina, custodito nel locale museo archeologico, le piccole tessere marmoree non hanno forma regolare né sono adagiate nell’amalgama di cocciopesto secondo una trama leggibile,…

Lascia un Commento

Una questione delicata / Marco Lazzarato

Corridietro è il nome del classico motivo a onde diffusissimo in epoca romana, soprattutto come ornato pavimentale, e molto usato anche in epoche successive. Nella sua versione più ricca, esso è costruito con due serie di spirali di Archimede che si sviluppano a specchio, scorrendo su un asse centrale. Caratteristica…

Lascia un Commento

Opus tessellatum e opus sectile / Giovanni Ciampini

Dopo aver intrapreso gli studi giuridici, Giovanni Ciampini (Roma 1633-1698) optò per un’importante carriera ecclesiastica, mettendo a frutto il proprio talento di studioso in numerose direzioni: dalla storia all’archeologia alla letteratura alla filosofia alle scienze, alle quali dedicò un’importante attività sperimentale. La sua figura di erudito ed animatore di sodalizi…

Lascia un Commento

Arcaico o arcano? Captare i segnali della decorazione geometrica / Enrico Maria Davoli

Quando nascono le tecniche artistiche? Che forme si danno, iconiche o aniconiche? Vengono prima queste o quelle? Il brano del libro dello studioso ed ecclesiastico seicentesco Giovanni Ciampini riprodotto in questo numero di FD, esemplifica molto bene la logica con cui la storia dell’arte di tutte le epoche indaga il…

Lascia un Commento

Mosaici nell’alto Adriatico / Giuseppe Alessandro Furietti

Ecclesiatico ed erudito, Giuseppe Alessandro Furietti (Bergamo 1684-Roma 1764) partecipò, negli anni trascorsi a Roma presso la corte papale, alla riscoperta dell’arte classica e alla nascita della moderna archeologia, conducendo importanti scavi nella Villa Adriana di Tivoli. Il suo particolare interesse per il mosaici si concretizzò nella stesura in lingua…

Lascia un Commento

Pavimentazioni in porfido: un incidente di percorso / Marco Lazzarato

Rovigo, prima metà del 2013. L’insegna di cantiere che sorge al centro di piazza Garibaldi esibisce il pretenzioso rendering della nuova pavimentazione in porfido ornata da classici motivi bianchi a “forma di conchiglia”. Ma una volta arrivato alla fase di posa della pavimentazione, misteriosamente il cantiere si blocca. La motivazione…

Lascia un Commento