Skip to content

Tag: Arte islamica

La matematica nella decorazione medievale / Marco Lazzarato

La cristallina perfezione delle geometrie islamiche ha sempre affascinato i matematici, stimolandoli a coglierne le chiavi compositive. Ma al di là delle suggestioni immediate, il calcolo matematico ha effettivamente avuto un ruolo nella loro invenzione? Quando ci si occupa di decorazione – quindi di ornatistica – il primo dubbio che…

Lascia un Commento

Simbolismo astronomico e cosmologico nei pattern islamici / Keith Critchlow

Nato nel 1933, l’inglese Keith Critchlow è una delle figure internazionalmente più rappresentative nel campo degli studi dedicati ai rapporti tra arte, architettura, scienza e tradizione sacra. Formatosi in gioventù come pittore ed architetto, a contatto con una figura eccentrica del Movimento Moderno come Buckminster Fuller, egli non ha mai…

Lascia un Commento

Intrecci islamici e gotici / Jurgis Baltrušaitis

Coi suoi studi sull’arte antica, medievale e rinascimentale, lo storico dell’arte francese di origine lituana Jurgis Baltrušaitis (1903-88) è stato, nel secolo XX, tra i maggiori promotori dell’interesse per le arti decorative e per la decorazione tout court. Decorazione, cioè, intesa come arte che sovrintende al decoro dei manufatti occupandosi…

Lascia un Commento

I pattern dell’Alhambra / Owen Jones

Architetto, grafico e decoratore, l’inglese Owen Jones (1809-74) è tra i massimi studiosi ottocenteschi dei linguaggi dell’ornamento. Negli anni trenta dell’800 viaggiò in Grecia, Egitto, Turchia e Spagna, dove studiò a lungo il palazzo dell’Alhambra di Granada, scoprendone la ricchezza di soluzioni formali e traendone i fondamenti della propria teoria…

Lascia un Commento

L’Idea del Centro / Marco Lazzarato

La Decorazione è la cristallizzazione primaria di una cultura, e su di essa ogni civiltà poggia tutte le azioni successive, artistiche e non. In senso antropologico, per cultura s’intende quel complesso d’informazioni, non innate e che l’uomo deve quindi necessariamente apprendere, per potersi inserire in uno specifico gruppo sociale e…

Lascia un Commento

Mirza Akbar: l’armamentario del decoratore / Ernst Hans Gombrich

Lo storico dell’arte Ernst Hans Gombrich (1909-2001) è autore di saggi fortunatissimi e sempre ristampati. Tra di essi Il senso dell’ordine, Torino, Einaudi, 1984 (ed. or. 1979) spicca come studio specificamente dedicato all’arte decorativa. Da questo libro, nella nuova edizione italiana pubblicata da Phaidon Press nel 2010, antologizziamo un passo…

Lascia un Commento

Mostre / L’enigma Escher, Reggio Emilia

Reggio Emilia fu tra le prime città a livello mondiale ad ospitare un’antologica di Maurits Cornelis Escher (1898-1972) dopo la sua scomparsa. Si era nel 1976, e di quella bellissima esposizione tenutasi presso il Teatro Municipale, che presentava un artista ancora sconosciuto ai più e tuttavia già oggetto di culto…

Lascia un Commento