Skip to content

Fare Decorazione Posts

Artigianato e industria / Marco Lazzarato

Esaurito il proprio preambolo con un ineffabile “…a me piace così”, Loos entra finalmente nel vivo della questione: l’analisi dell’ornamento dal punto di vista economico. Forte delle premesse evoluzionistiche già enunciate, egli deduce che l’ornamento è un crimine non solo contro l’umanità, ma anche e soprattutto contro l’economia. Qui il…

Lascia un Commento

Ornamento come arte degenerata / Enrico Maria Davoli

Nel suo attacco ad una millenaria tradizione di rapporti fra arte e artigianato e, implicitamente, ad ogni possibilità di dialogo tra arte e industria, Ornamento e delitto cavalca l’onda montante dell’industrialismo. Ma quell’onda non l’ha certo suscitata (essa viene da lontano: dall’Inghilterra del ‘700, dalle colonie produttrici di materie prime…

Lascia un Commento

L’Accademia dei paradossi / Marco Lazzarato

Ci si iscrive all’Accademia per imparare a fare arte, immaginando di incontrarvi un professore che ne insegni i rudimenti. Da questo ovvio assunto discende una serie di conseguenze che vanno esplicitate, per poter capire quali siano i problemi oggi sul tappeto. Innanzitutto: professore e non maestro. Professore è colui che…

Lascia un Commento

Mostre / Disegni da San Pietroburgo a Bologna

Dal 3 al 29 febbraio 2012, l’Accademia di Belle Arti di Bologna ha ospitato una interessante mostra di una quarantina di disegni di studenti dell’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, eseguiti tra il 1951 e il 2002 e conservati nell’Archivio Storico dell’istituzione russa. Soggetto: la figura umana, vista sotto…

Lascia un Commento

Ornato e decoro / Marco Lazzarato

Se folle è stata la premessa, delirante è il successivo sviluppo del ragionamento di Loos, impermeabile a qualunque evidenza. Il suo fanatismo comincia a trapelare in certi toni messianici, da predicatore mormone. Il fatto che noi non possediamo nessun banco da falegname carolingio ma abbiamo eretto sontuosi palazzi per conservare…

Lascia un Commento

Sul bel Danubio blu / Enrico Maria Davoli

Eclettismo è quella sensibilità vasta, ramificata ed onnivora che rappresenta il cuore pulsante dell’arte europea dell’800. Mescolando spunti stilistici e iconografici eterogenei, abbondando nelle citazioni, indulgendo al revival, mettendo mano a tutte le risorse della cultura, del mestiere e della tradizione, l’eclettismo è una forma mentis che affiora ovunque nell’arte…

Lascia un Commento

L’albergo diurno, ovvero l’arte quotidiana / Marco Lazzarato

Palazzo Angeli, a Rovigo, è un imponente edificio seicentesco sito nell’omonima via. Negli anni Venti del ‘900, nelle sue cantine venne ricavato un albergo diurno, cioè un bagno pubblico con docce e vasche, “ufficio” molto in voga in un periodo in cui non tutti avevano l’acqua corrente o il bagno…

Lascia un Commento