Skip to content

In ricordo di Khaled-al-Asaad / Palestrina

L’opus scutulatum è, nella civiltà romana, l’antenato delle moderne palladiane per esterni. Nei casi come questo, un frammento di pavimentazione del Santuario della Fortuna Primigenia di Palestrina, custodito nel locale museo archeologico, le piccole tessere marmoree non hanno forma regolare né sono adagiate nell’amalgama di cocciopesto secondo una trama leggibile, ma formano una texture casuale, basata sull’assortimento e sul dosaggio dei frammenti colorati.

____________________

Sopra: pavimentazione in opus scutulatum, sec. II a.C., Palestrina, Museo Archeologico.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *