Skip to content

Mese: settembre 2017

Pollicino

Andando oggi per mostre, capita spesso di notare che le didascalie vengono collocate in maniera stranamente dislocata rispetto alle opere a cui si riferiscono. A volte le troviamo raggruppate tutte insieme in un solo pannello, in modo da riflettere, topograficamente, la disposizione dei lavori appesi alla parete o sparsi sul…

Lascia un Commento

Alle origini del Giuramento degli Orazi / Étienne-Jean Delécluze

Critico d’arte tra i più influenti del primo ‘800 francese, Étienne-Jean Delécluze (1781-1863) era stato in gioventù allievo del pittore Jacques-Louis David (1748-1825), cui dedicò un libro di memorie di grande interesse: Louis David, son école et son temps, pubblicato a Parigi nel 1855. Il libro è da poco uscito…

Lascia un Commento

Prodotto Italiano / Marco Lazzarato

Roberto Brazzale, un importante imprenditore del settore alimentare, ha dichiarato obsoleta la definizione di Made in Italy, proponendone la sostituzione con quella di Prodotto Italiano [1]. La cosa ci piace e il concetto merita di essere ripreso e declinato nel campo di nostra competenza. Il ragionamento svolto da Brazzale, in…

Lascia un Commento

La Dymaxion Map di Buckminster Fuller / Enrico Maria Davoli

La decorazione greco-romana ha impiegato abbastanza raramente, per la tassellazione del piano, la griglia formata da triangoli equilateri, pur intuendone le grandi potenzialità compositive. Opportunamente ripresa e sviluppata, essa è invece diventata il denominatore comune a buona parte delle composizioni poligonali con forme stellari che, nell’arte islamica, costituiscono gli ornati…

Lascia un Commento

Simbolismo astronomico e cosmologico nei pattern islamici / Keith Critchlow

Nato nel 1933, l’inglese Keith Critchlow è una delle figure internazionalmente più rappresentative nel campo degli studi dedicati ai rapporti tra arte, architettura, scienza e tradizione sacra. Formatosi in gioventù come pittore ed architetto, a contatto con una figura eccentrica del Movimento Moderno come Buckminster Fuller, egli non ha mai…

Lascia un Commento

In ricordo di Khaled al-Asaad (1932-2015)

Le antichità greco-romane della città portuale di Ampurias, sulla costa catalana della Spagna, presentano mosaici pavimentali di pregevolissima fattura. Tra le non molte composizioni su griglia triangolare, spicca questa pavimentazione greca, dove l’esagono nero forma, innestandosi sui sei triangoli equilateri confinanti, un semplice ma efficace motivo stellare. Sopra: Mosaico pavimentale…

Lascia un Commento