Skip to content

Mese: maggio 2015

Opus tessellatum e opus sectile / Giovanni Ciampini

Dopo aver intrapreso gli studi giuridici, Giovanni Ciampini (Roma 1633-1698) optò per un’importante carriera ecclesiastica, mettendo a frutto il proprio talento di studioso in numerose direzioni: dalla storia all’archeologia alla letteratura alla filosofia alle scienze, alle quali dedicò un’importante attività sperimentale. La sua figura di erudito ed animatore di sodalizi…

Lascia un Commento

Arcaico o arcano? Captare i segnali della decorazione geometrica / Enrico Maria Davoli

Quando nascono le tecniche artistiche? Che forme si danno, iconiche o aniconiche? Vengono prima queste o quelle? Il brano del libro dello studioso ed ecclesiastico seicentesco Giovanni Ciampini riprodotto in questo numero di FD, esemplifica molto bene la logica con cui la storia dell’arte di tutte le epoche indaga il…

Lascia un Commento

Passato e presente nelle residenze di Goes / Francesca Spezia

Non c’è dubbio che nel corso del secolo XX la cultura della decorazione abbia fatto registrare una generale battuta d’arresto in ogni settore, sprofondando in una crisi ancor oggi lontana dall’essere superata. E tuttavia, questo inizio di secolo XXI lascia intravvedere qualche segno di ripresa, quantomeno producendo esperienze riconducibili a…

Lascia un Commento

Libri / Giuliana Altea, Il fantasma del decorativo

Docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Sassari, col suo saggio Il fantasma del decorativo, Milano, Il Saggiatore, 2012, Giuliana Altea rivisita una serie di temi e problemi specifici dell’arte novecentesca – dal Simbolismo al Fauvismo all’Informale al Design – avendo come stella polare l’emergenza della decorazione. O meglio, del…

Lascia un Commento

Mostre / Angelo Venturoli, Medicina / Valentina Andreucci

Angelo Venturoli – Una eredità lunga 190 anni, a cura di Roberto Martorelli e Luigi Samoggia, è il titolo della mostra ospitata dal 19 aprile al 14 giugno 2015 presso il Museo Civico e Pinacoteca Aldo Borgonzoni di Medicina. L’ubicazione dell’evento si lega ai natali dell’architetto Angelo Venturoli (Medicina 1749…

Lascia un Commento