Skip to content

Mese: marzo 2014

Dell’uso delle sculture / Francesco Milizia

Francesco Milizia (Oria 1725 – Roma 1798) è il maggior teorico italiano dell’architettura neoclassica. Di lui si ricordano soprattutto i giudizi taglienti sul barocco e i suoi protagonisti (“peste del gusto, peste che ha appestato un gran numero d’artisti”), ma la sua opera principale, i Principj di Architettura civile, è…

Lascia un Commento

Il percorso Virgilio Milani a Rovigo / Luigi Costato

La recente inaugurazione (novembre 2013), nel centro storico della città di Rovigo e col sostegno della Fondazione Banca del Monte di Rovigo, di un percorso di visita dedicato allo scultore Virgilio Milani (1888-1977), riveste grande interesse per la nostra rivista. Nella sua lunga carriera, Milani seppe infatti affrontare e risolvere…

Lascia un Commento

Alla scoperta di Virgilio Milani: luoghi, materiali, fonti / Rossella Ruzza

La costituzione di un Percorso Milani nella città di Rovigo ha visto il susseguirsi di varie fasi operative. Dopo un’attenta ricerca bibliografica e ricognizioni nel territorio comunale di Rovigo, frazioni escluse, si sono individuate le opere eseguite da Virgilio Milani. Per la finalità del Progetto, la realizzazione di un percorso…

Lascia un Commento

Il decoro dello scultore / Marco Lazzarato

Virgilio Milani era uno scultore. Ovvia constatazione che implica, come vedremo, una personale e tutt’altro che ovvia scelta deontologica. Egli frequentò l’Accademia di Belle Arti di Venezia all’inizio del ‘900, avendo come maestro Antonio Del Zotto, autore, fra l’altro, del monumento a Goldoni, collocato a Venezia, in Campo San Bartolomeo,…

Lascia un Commento

Virgilio Milani artista pubblico / Enrico Maria Davoli

Su artisti come Virgilio Milani ha gravato e continua a gravare il pregiudizio comune a coloro che, per necessità o per scelta, hanno operato in provincia, in posizione appartata rispetto ai centri maggiori. Da tale pregiudizio discendono varie difficoltà. Tra di esse, la minor reperibilità di materiali e documenti relativi…

Lascia un Commento

Mostre / Liberty. Uno stile per l’Italia moderna, Forlì

L’accoppiata Liberty-modernità ricorre spesso nell’interpretazione dei fenomeni artistici che in Italia vanno appunto sotto il nome di “Liberty”, mentre nel resto dell’Europa hanno prevalso, come è noto, etichette quali “Art Nouveau”, “Sezessionstil”, “Jugendstil”. Si presenta così anche la grande mostra ospitata dal 1 febbraio al 15 giugno 2014 ai Musei…

Lascia un Commento